In primo piano Altre news

Altre news

19/03/2019

TINTESS spa: proteggere salute e lavoro.

FILCTEM CGIL e FEMCA CISL di Vicenza unitamente alle RSU della TINTESS spa di Thiene dichiarano quanto segue:

Da molto tempo ormai assistiamo alla diatriba che coinvolge la TINTESS spa, il comitato “Proteggiamo LaRoSa”, l'ARPAV, la Regione Veneto e il Comune di Thiene sulla questione dei cattivi odori sollevata dai cittadini delle zone limitrofe all'azienda.

Nei giorni scorsi sulla stampa locale sono apparsi articoli che indicano la presenza dei PFAS al depuratore di Thiene, cosa che crea allarme e che fa venire alla mente la tristemente nota vicenda MITENI.

Come rappresentanti dei Lavoratori siamo i primi a rivendicare il diritto alla salute di chi lavora all'interno della TINTESS spa e, come naturale che sia, anche della cittadinanza che vive nelle vicinanze della Zona industriale Thienese, se non altro perché in molti casi le due cose coincidono.

Salute e lavoro sono cose che possono convivere se gli sforzi di tutti vanno nella stessa direzione. Investimenti in sicurezza da parte dell'azienda, massima trasparenza con chi rappresenta la cittadinanza, stretto rapporto con gli enti preposti per i controlli e vigilanza sanitaria sui Lavoratori che oltre il sacrosanto diritto alla salute hanno anche il diritto al lavoro.

FILCTEM CGIL, FEMCA CISL.
Massimiliano Bianco, Alessandro De Cao.