In primo piano Altre news Parlano di noi

In primo piano

1/06/2022

Raffaele Consiglio introduce Marta Federica Ottaviani che presenta il suo ultimo libro


Come nasce la disinformazione dilagante, che sempre più sta inquinando il dibattito pubblico democratico? Chi e perché ha seminato e continua a diffondere sfiducia nei confronti di istituzioni, scienza e sistema informativo, come si è osservato prima con l’avvento del Covid-19 e i Novax e ora con la guerra russa in Ucraina?

Classe 1976, Marta Federica Ottaviani è una giornalista e scrittrice milanese affermatasi come esperta e punto di riferimento per le vicende storiche e politiche di Turchia e Russia. La sua carriera giornalistica prende avvio in Turchia, dove vive dal 2005 al 2013 scrivendo per i principali media italiani (La Stampa, Avvenire, agenzia stampa Apcom, Radio 24 e Aspenia), raccontando l’ascesa di Recep Tayyip Erdo?an e la sua degenerazione autoritaria. Su di lui scrive il libro “Il Reis. Come Erdo?an ha cambiato la Turchia”, vincitore nel 2016 del premio “Fiuggi Storia - Inviato Speciale”. Dal 2008 si occupa anche della crisi del debito greco, specializzandosi sulla politica ellenica e sul “fenomeno Tsipras”. Nel 2019 inizia a scrivere e a specializzarsi sulla Russia, a cui dedica appunto anche il suo ultimo libro “Brigate Russe. La guerra occulta del Cremlino fra hacker e troll”, uscito lo scorso gennaio per i tipi della casa editrice “Ledizioni”.

Il volume racconta la nuova fase della storia della Russia, dopo la salita al potere di Putin nel 2000, ossia la sua più recente strategia militare basata sulla cosiddetta “Dottrina Gerasimov” (nome del generale che l’ha teorizzata) che vede come strumenti principali internet, le nuove tecnologie e i social network: «strumenti tesi a nutrire le maggiori ambizioni del Paese nell’area internazionale non più sostenibili con le vecchie strategie». Si tratta di una guerra non convenzionale, una guerra occulta, citando il titolo del libro, che si combatte anche in tempo di pace e ha tra i suoi obiettivi la manipolazione dell’opinione pubblica e l’uso dell’informazione come arma ad ampio raggio.

Calendario appuntamenti

Novembre 2022
LMMGVSD
 010203040506
07080910111213
14151617181920
21222324252627
282930
Bottoni per il cambio del mese
|