In primo piano Altre news Parlano di noi

Altre news

13/01/2022

NON E' INFORTUNIO IN ITINERE QUANDO IL DIPENDENTE DECIDE DI SEGUIRE UN PERCORSO DIVERSO DA QUELLO NORMALMENTE UTILIZZATO


NON E' INFORTUNIO IN ITINERE QUANDO IL DIPENDENTE DECIDE DI SEGUIRE UN PERCORSO DIVERSO DA QUELLO NORMALMENTE UTILIZZATO.

E' importante che l'INAIL tuteli i lavoratori che subiscono un infortunio durante il normale tragitto di andata e ritorno tra l'abitazione e il luogo di lavoro.

L'infortunio in itinere è quello che avviene

  • durante il ragitto compiuto per raggiungere, dalla propria aitazione, il luogo di lavoro
  • durante il tragitto compiuto per recarsi da un luogo di lavoro a un altro
  • durante il tragitto necessario per la consumazione dei pasti in azenza di mensa aziendale

E se si interrompe o si devia dal percorso?

Le interruzioi e le deviazioni dal normale percorso sono ammesse solo se ricorrono specifiche condizioni di necessità quali:

  • quelle effettuate a seguito di direttiva del datore di lavoro
  • quelle dovute a causa di forza maggiore (esempio guasto meccanico)
  • quelle dovute a esigenze essenziali ed improrogabili (ad esempio esigenze fisiologiche)
  • quelle effettuate per adempiere ad obblighi penalmente rilevanti (per esempio per ptrestare soccorso a vittime di incidente stradale)
  • quelle effettutate per esigenze costituzionalmente rilevanti (ad esempio per accompagnare i figli a scuola)
  • le brebi soste che non alterano le condizioni di rischio.

Attenzione oltre alle condizioni previste dalla normativa molta importanza ha la giurisprudeza e le relative sentenze che integrano la casistica di riferimento.

Ad esempio con la sentenza n. 22810 del 03.08.2021 la Cassazione afferma che l'infortunio in itinere non è indennizabile ogniqualvolta il dipendente - per una sua scelta personale ed estranea alla prestazione - decide di seguire un percorso diverso da quello normalmente utilizzato per recarsi al lavoro dalla propria abitazione.

In tal senso non ha considerato quale infortunnio in itinere quello occorso al lavoratore che aveva deviato volontariamente dal percorso normalmente utilizzato per collegare l'abitazione con il luogo di lavoro per riaccompagnare a casa un collega.

Da ultimo ricordiamo che non sono indennizabili gli infortuni direttamente causati dall'abuso di sostanze alcoliche e di psicofarmaci, uso di droghe e in mancanza del titolo della prevista ed idonea abilitazione alla guida (mancanza o patente non adeguata), ed in caso di violazione di norme fondamentali del codice della strada.

Cassazione Sentenza 22180 del 2021

Pieghevole-Infortunio-in-Itinere

Calendario appuntamenti

Gennaio 2022
LMMGVSD
     0102
03040506070809
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31
Bottoni per il cambio del mese
|