In primo piano Altre news Appuntamenti in agenda

In primo piano

8/11/2017

Cisl di Vicenza in lutto.

Vicenza, 8 novembre 2017

Oggi è venuto a mancare il grande sindacalista ed amico Bruno Oboe, dirigente della CISL sin dal  1963 e ben  presto  figura di riferimento per un'intera generazione di sindacalisti.

Bruno ha attraversato con un ruolo da protagonista alcune delle pagine più significative e complesse di quella stagione sociale e sindacale: dal '68 valdagnese,  alla  fase storica del sindacalismo italiano, all’impegno sulla formazione dei gruppi dirigenti e del pensiero sociale.  L’orgoglio e la passione sono stati i tratti caratterizzanti della sua vita sindacale, che lo ha portato a ricoprire il ruolo di Segretario Generale della CISL di Vicenza dal 1975 al 1985 e poi  molti altri incarichi in CISL ed  in politica. Esperienze con un unico spartito, quello dell’impegno sociale e politico per il lavoro e la giustizia.
Con la sua scomparsa ci lascia un maestro leale, schietto ed  autorevole,  interprete  di una stagione sociale di ricostruzione e di cambiamenti profondi  del paese.
Fece sempre del confronto e della contrattazione gli aspetti fondamentali per tenere insieme  tutele del lavoro e  crescita di tutta la società.  
Con questo spirito, la sua generazione di sindacalisti ha tenuto insieme la nostra Repubblica nel secondo dopoguerra, anche nelle fasi  più difficili.
Per tutte queste ragioni  Bruno Oboe ci lascia un'eredità importante, che tutto il sindacalismo deve saper cogliere: far sì che il sindacato, soprattutto nei momenti difficili del Paese, continui a essere una forza di responsabilità ed un laboratorio di confronto dialettico tra le diverse forze sociali in campo.
Desideriamo ricordare Bruno anche per ciò che lui ha rappresentato a livello personale nella relazione con tutti noi, un amico affettuoso, altruista, mai indifferente ma critico e incoraggiante, pieno di calore e di generosità: questo è ciò che ha fatto di lui non solo un grande sindacalista ma un grande uomo.
                                                
La liturgia funebre si terrà sabato 11 novembre alle ore 10.00 presso il Duomo San Clemente di Valdagno.
Il S. Rosario si reciterà venerdì 10 novembre alle ore 19.00 presso il Duomo San Clemente di Valdagno.
Veglieremo insieme Bruno, presso la  camera ardente della Fondazione Marzotto dalle ore 17.00 di venerdì 10 novembre fino alle ore 9.30 di sabato 11 novembre.

Per desiderio di Bruno, invece di donare fiori, apriremo un conto bancario per una borsa di studio ai giovani dell’America Latina, denominato PROGETTO CON BRUNO OBOE.

CISL Vicenza
il Segretario Generale
Raffaele Consiglio