In primo piano Altre news Parlano di noi

Altre news

29/10/2018

MITENI: Ancora una volta a farne le spese i lavoratori.


In data odierna, abbiamo appreso che la Miteni ha depositato i libri contabili in tribunale dichiarando di fatto il fallimento.

Come organizzazioni sindacali, non possiamo che essere contrari oltre che delusi di questa decisione.

Per lungo tempo  l’azienda ha temporeggiato sugli investimenti che avrebbero potuto dare un rilancio e un nuovo riposizionamento in una fascia di mercato, il pharma, che potesse creare  respiro ed  entrate economiche tali da far fronte non solo alle spese correnti, ma anche a prevedere seri piani di bonifica del sito e messa in sicurezza degli impianti.

Ed ora nella sola logica del profitto, il socio di riferimento ha deciso di non investire più nel polo produttivo di Trissino e sfilarsi dalle responsabilità, anche sociale prevista dalla nostra Costituzione. Non è questo il modo corretto di fare imprenditoria.

Questa scelta lascia un territorio compromesso e  un grosso impatto occupazionale. Ancora una volta a farne le spese saranno i lavoratori che oltre ad essere quelli che sono  più esposti al rischio dal punto di vista della salute, saranno anche i primi, con le loro famiglie, a pagarne le conseguenze dal punto di vista salariale, lasciandoli con un futuro incerto.

Resta poi da capire come si intende far fronte al disastro ambientale che coinvolge una larga fetta della nostra Regione.

E’ evidente che siamo nettamente contrari a queste logiche di profitto dove non vengono coinvolte le parti sociali e i lavoratori che pagano il prezzo più alto per scelte scellerate ed irresponsabili.

Saremo a fianco dei lavoratori e con loro ci opporremo alla “Fuga” della Miteni.

Le segreterie provinciali
Filctem- Cgil Femca-Cisl Uiltec-Uil

Calendario appuntamenti

Ottobre 2019
LMMGVSD
 010203040506
07080910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Bottoni per il cambio del mese
|