In primo piano Altre news

Altre news

25/09/2019

Ciao, Giuseppe.


In ricordo di Giuseppe Stoppiglia

 

Ora che non è più con noi è difficile per gli uomini e le donne della Cisl dire chi era Giuseppe Stoppiglia e cosa ha significato per noi.

E’ difficile ricordare tutti gli elementi che lo hanno caratterizzato: confidente, sferza, formatore, provocatore, richiamo radicale ai valori, esempio, educatore sociale. Difficile perché Giuseppe, anzi don Giuseppe perché il suo essere uomo non era separabile dal suo essere uomo di Dio,  non si poteva rinchiudere in uno schema interpretativo, perché andava oltre.

Di lui ci rimane la forza delle parole (quelle dell’uomo e quelle di Dio), la forza della storia personale (prete, operaio, sindacalista, volontario), la forza dell’esempio  e delle iniziative (Macondo, i bambini di strada …)

Era uno strano tipo di formatore a cui non potevi chiedere le questioni tecniche perché il suo modo di rispondere era quello di andare in profondità, di farti capire i limiti dei tuoi criteri interpretativi, di richiamarti a una visione più ampia e a una maggiore umanità.

Ma non era uno sprovveduto e sapeva che altri dovevano integrare e completare la sua funzione. Non possiamo allora dimenticare quanto lavoro ha fatto insieme con lui, per far crescere più generazioni di sindacalisti della Cisl del Veneto, il suo amico Toni Cortese.

Ascoltare Giuseppe ti arricchiva e ti motivava. Dopo che lo avevi ascoltato spesso non ricordavi la traccia del suo discorrere (cosa invece che c’era sempre come risulta chiaro nei suoi testi scritti che sono stati il modo di comunicare negli ultimi anni segnati dalla malattia) ma ti rimaneva dentro la voglia di essere partecipe e protagonista per costruire un mondo migliore.

Tutto questo Giuseppe lo sapeva esprimere con naturalezza e nessuno di noi può dimenticare, quasi la sintesi di una vita e di un modo di essere, quello che ha scritto in occasione della morte di Bruno Oboe.

La Segreteria CISL Vicenza

Calendario appuntamenti

Ottobre 2019
LMMGVSD
 010203040506
07080910111213
14151617181920
21222324252627
28293031
Bottoni per il cambio del mese
|