In primo piano Altre news

Altre news

4/10/2018

BASSANO: FIRMATO PROTOCOLLO D'INTESA TRA SINDACATI E AMMINISTRAZIONE

Le Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL, UIL Confederali e dei Pensionati di Vicenza consapevoli che il benessere di una Comunità è determinato dalla qualità dello sviluppo e più in generale dalle condizioni complessive che il sistema è in grado di creare, intendono dare un forte impulso alle iniziative di Contrattazione Sociale in modo da coniugare i risultati conseguiti nella contrattazione aziendale con migliori condizioni sul territorio per lavoratori, pensionati e cittadini in generale, consentendo una maggiore tutela dei redditi e dei diritti.

Le politiche delle Amministrazioni Locali incidono in modo determinante sulle condizioni di reddito, sulla attuazione dei diritti di cittadinanza, sulla crescita e sulla qualità dello sviluppo e dell'assetto del territorio, sulla qualità della vita in generale.

Confermando il fondamentale ruolo pubblico a garanzia dell’intero sistema, per realizzare questi obiettivi è necessario attivare processi di concertazione che trovino il massimo incontro degli attori presenti nel territorio e il massimo coinvolgimento della popolazione attraverso iniziative di confronto e informazione.

Il giorno 2 Ottobre 2018 a Bassano del Grappa si sono incontrati il Sindaco Riccardo Poletto, l’assessore Erica Bertoncello e le OO.SS. CGIL CISL UIL Confederali e dei Pensionati di Vicenza per una verifica del Bilancio Previsionale 2018, con particolare riferimento alle politiche fiscali, sociali, educative e del lavoro.

Il Sindacato ha individuato alcuni temi prioritari sui quali intende confrontarsi con gli enti locali della provincia: il sostegno ai processi di aggregazione dei servizi e di fusione dei Comuni; l’applicazione equa e progressiva delle imposte; l’utilizzo generalizzato e lineare dell’Isee; il potenziamento delle politiche sociali a favore delle famiglie, con particolare riferimento a giovani ed anziani; il monitoraggio attento del processo di accorpamento delle Ulss, sia per quanto riguarda i servizi ospedalieri che quelli territoriali; il contributo dei Comuni ad una efficace lotta all’evasione ed elusione fiscale.

Le parti ritengono che la concertazione tra Ente pubblico e Organizzazioni Sindacali possa migliorare e rendere più efficace la lettura dei bisogni, attivare la partecipazione dei cittadini, offrire suggerimenti utili a definire obiettivi, priorità ed equità nella distribuzione e reperimento delle risorse.

Con il presente protocollo si conviene che la discussione su questi temi, non solo in sede di stesura del bilancio di previsione, possa consolidarsi attraverso l’istituzione di un tavolo di confronto tra Comune ed OO.SS. utile anche ad attivare processi di partecipazione da parte dei cittadini.

Presenti il Segretario CISL Vicenza Raffaele Consiglio, il componente della Segreteria CISL Vicenza Renato Riva e il componente della Segreteria FNP CISL Vicenza Eusebio Bizzotto.