In primo piano Altre news Appuntamenti in agenda

In primo piano

13/11/2017

Bruno Oboe: Cisl Vicenza ringrazia tutti per l'affetto e la partecipazione in questo momento doloroso.

Sabato 11 si sono celebrate le esequie di Bruno Oboe, sindacalista e figura di riferimento, in una chiesa gremita di amici, colleghi e tanta gente che ha voluto portare il proprio saluto.

A tutti va il ringraziamento di Cisl di Vicenza per aver onorato la memoria di Bruno con la partecipazione, il calore donato, le parole di conforto che ci hanno fatto sentire più uniti e vicini, in un'unica grande famiglia di "cislini".

Cisl rappresentata ai massimi livelli confederali con la Segreraria Generale Annamaria Furlan, veneti con il Segretario Onofrio Rota e provinciali con il Segretario Raffaele Consiglio. Nel corso della cerimonia funebre sono intervenuti per la Cisl Sergio Spiller, oggi nella federazione nazionale dei tessili, il sindaco di Valdagno, Giancarlo Acerbi, e il sindaco di Vicenza, Achille Variati.

Ilvo Diamanti intervenuto ha ricordato la sua esperienza chiamato da Bruno Oboe nella metà degli anni '80 a dirigere l'Ufficio Formazione e a costituire  l’Ufficio Studi della Cisl di Vicenza.

Numerosi gli attestati di partecipazione al lutto che sono arrivati ai famigliari e alla Cisl dal mondo sindacale, politico e soprattutto dalla comunità.

"Il Veneto perde un grande uomo". E' il commento della Segreteria Cisl nazionale "Uomo che ha vissuto per servire e costruire un Veneto, un' Italia, un' Europa ed un Mondo  in cui la giustizia sociale fosse realtà per tutti".  Anche la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, esprime “Cordoglio e profondo dolore per la scomparsa di Bruno Oboe, un grande sindacalista, che ha dato tanto alla Cisl, sempre al fianco dei lavoratori. Non lo dimenticheremo mai”. 

“La Cisl di Vicenza ricorderà Bruno anche con alcune iniziative che saranno definite già nei prossimi giorni- ha annunciato il Segretario Raffaele Consiglio – ora c’è spazio solo per la commozione ed il cordoglio per il nostro amico”.